QR code per la pagina originale

Apple punta su iPad 2, stop al primo modello

Apple pronta a svelare iPad 2, un dispositivo sul quale l'azienda di Cupertino punterà in modo deciso per il proprio business

,

Manca ormai un solamente giorno alla conferenza di San Francisco in cui Apple presenterà al mondo il tanto chiacchierato iPad 2. L’azienda di Cupertino punta tutto sul nuovo dispositivo, nel tentativo di replicare il successo ottenuto con il primo modello e prolungare così il trend positivo che nell’ultimo periodo ha interessato i suoi conti: per il 2011 gli analisti prevedono un incremento degli introiti pari a 36,8 miliardi di dollari, costituito per circa un terzo proprio dalle vendite del tablet.

La concorrenza che si opporrà all’iPad 2 sarà però ben più agguerrita rispetto a quella che si è trovata a dover fronteggiare Apple con il modello precedente: al lancio del primo iPad il mercato non offriva alcuna alternativa nel settore tablet, mentre oggi un acquirente si trova a dover scegliere tra device radicalmente differenti tra loro, sia in termini di caratteristiche hardware che per fascia di prezzo, con i tanti prodotti basati su piattaforma Android in prima fila.

Nel frattempo, dalle pagine di 9to5Mac giunge notizia dello stop alla produzione del primo iPad. Da oggi, le unità del tablet a disposizione sono dunque quelle già stoccate nei magazzini. Una volta esaurite, i rivenditori dovranno attendere l’invio dei primi iPad 2. Con tutta probabilità ne parlerà in dettaglio Apple nel corso dell’evento di domani, quando Tim Cook prenderà la parola al posto del CEO Steve Jobs, costretto ad allontanarsi dalle scene a causa di nuovi problemi di salute.

Tra le tante novità di cui si è parlato, iPad 2 potrebbe equipaggiare una doppia fotocamera (per le videochiamate FaceTime), una porta USB, uno schermo migliorato in termini qualitativi e di visibilità, oltre a un design della scocca parzialmente rivoluzionato.

Notizie su: