QR code per la pagina originale

BlackBerry PlayBook apre alle applicazioni Android

Emergono nuove informazioni in merito alla compatibilità delle applicazioni Android per il tablet BlackBerry PlayBook di RIM

,

Il nuovo BlackBerry PlayBook sarà in grado di utilizzare l’enorme parco software già disponibile per Android, il sistema operativo prodotto da Google. Qualche indiscrezione era emersa un paio di settimane fa, ma fino ad oggi RIM non aveva confermato nulla. Un rappresentante dell’azienda ne ha però dato conferma al recente Mobile World Congress 2011 di Barcellona, come è possibile vedere al minuto 0:14 del video presente in fondo al post.

Chiaramente non si tratta di un comunicato stampa e dunque non si è per il momento a conoscenza se il supporto alle applicazioni Android sarà totale oppure limitato ad alcuni software, tuttavia la proposta sembra parecchio interessante. È una piccola rivoluzione in casa RIM e un enorme passo in avanti fatto per Google.

Si tratta infatti del primo tablet per RIM e lanciare una piattaforma del tutto nuova significa non poter disporre di un parco applicazioni enorme, dunque la mossa Android potrà attirare sin dalle prime fasi una buona fascia di utenza. Ad oggi, infatti, l’Android Marketplace possiede un catalogo di quasi 200.000 software, tra applicazioni e videogiochi.

Notizie su: