QR code per la pagina originale

Samsung modifica il Galaxy Tab e abbassa i prezzi?

,

L’iPad 2 di Apple, presentato pochi giorni fa, inizia a fare le sue prime “vittime”. Samsung, uno dei principali concorrenti con la serie di tablet Galaxy Tab basati su sistema operativo Android, sarà costretta a rivedere il design e il prezzo del modello da 10,1 pollici.

L’iPad 2, infatti, ha uno spessore inferiore rispetto all’iPad originale e integra hardware migliore con prestazioni superiori. Anche il Galaxy Tab da 10,1 pollici è più sottile del modello da 7 pollici, ma secondo l’azienda coreana non è sufficiente.

Lee Don-joo, vice presidente esecutivo della divisione mobile, ha dichiarato che il tablet della Mela rappresenta una nuova sfida per Samsung:

“Apple ha lanciato un prodotto più sottile allo stesso prezzo del suo predecessore. Noi dobbiamo migliorare le parti che sono inadeguate. Il Galaxy Tab da 10,1 pollici ha un prezzo più elevato rispetto al modello da 7 pollici, ma ora dobbiamo pensare che sia troppo alto”

Secondo Lee, il prezzo previsto non è più competitivo, anche perché Apple ha ridotto di 100 euro i prezzi dell’iPad originale che, a questo punto, diventa il vero tablet da battere. Se Samsung vuole guadagnare quote di mercato e provare ad ostacolare il monopolio Apple, è obbligata a ridurre i prezzi, ma anche a rivedere il design dei suoi tablet.

Notizie su: