QR code per la pagina originale

iPhone 5: torna l’alluminio

Apple potrebbe tornare all'alluminio per la nuova generazione di iPhone, prevista per la prossima estate.

,

La famosa cover di iPhone 4 in speciale vetro-ceramica sembra non aver ottenuto il successo sperato. Apple, infatti, sarebbe intenzionata a tornare all’alluminio, ormai caratteristica principale della sua linea di prodotti come iPad, iPod e MacBook. Le ragioni, però, non sarebbero da ricercare in uno scarso appeal da parte del pubblico, bensì in opportunità di tipo economico.

iPhone 5, quindi, potrebbe essere dotato di un corpo in alluminio unibody. Questa scelta permetterebbe a Cupertino, oltre alla possibilità di fornire un device più solido e meno esposto ai graffi, di risparmiare sulle spese di produzione: oltre ad essere particolarmente costoso, il processo di realizzazione delle cover in vetro richiede anche una fase di tintura, assente invece nell’alluminio.

L’indiscrezione, trapelata in rete grazie alla traduzione di Economic Daily News delle pagine del sito Macotakara, apporterebbe anche altre gustose novità per il nuovo melafonino. La più importante riguarda l’antenna, completamente ridisegnata affinché non si ripetano i problemi di ricezione di iPhone 4. Il ricevitore radio potrebbe essere posto dietro a un logo semitrasparente della Mela, così come avviene già in altri prodotti della società.

iPhone 5, poi, quasi certamente verrà equipaggiato con il nuovo chipset dualcore A5, lo stesso che è stato montato sulla recente seconda versione di iPad. La sua implementazione permetterà di aumentare le prestazioni del sistema soprattutto a livello grafico, oltre a consentire nuove funzioni quali il già annunciato PhotoBooth.

Non resta che attendere i prossimi mesi per scoprire se queste indiscrezioni si saranno rivelate veritiere. iPhone 5 dovrebbe essere presentato all’inizio dell’estate, così come da tradizione per Apple.

Notizie su: