QR code per la pagina originale

Il Wi-Fi penalizza le prestazioni della banda larga?

,

Una recente ricerca di Epitiro, che in queste ore sta facendo il giro del mondo, evidenzia come il Wi-Fi causi una diminuzione delle prestazioni della propria linea adsl anche del 30%, oltre che a cusare un aumento della latenza, che si noterebbe sopratutto nell’uso di alcune applicazioni critiche come il Voip e lo streaming. La ricerca, condotta su un preciso nucleo di consumatori, punta il dito sul degrado delle prestazioni che potrebbe causare non pochi problemi agli utenti nell’uso della propria linea a banda larga.

Il consiglio di JP Curley, direttore tecnologico di Epitiro, è quello di fare il possibile per migrare in ambiente domestico ad una rete a cavi ethernet. Quantomeno bizzarri i risultati di questa ricerca, perchè tutti più o meno sanno che le reti Wi-Fi possono offrire prestazioni inferiori a quelle su cavo ethernet, sopratutto se il punto d’origine del segnale non è vicino.

Fortunatamente i più recenti prodotti wireless sanno ottimizzare questi problemi e grazie allo standard 802.11n è possibile godere pienamente della propria linea internet anche su una rete Wi-Fi nel proprio ambiente domestico.
Risulta quindi molto curioso il consiglio di fare il possibile per utilizzare solo i cavi ethernet. Voi che ne pensate?

Notizie su: