QR code per la pagina originale

La musica sbarca su Blackberry PlayBook con 7digital

RIM annuncia l'accordo con 7digital, provider di musica digitale. Sui modelli di tablet in vendita negli USA e in Canada, sarà pre-installata una applicazione per navigare nello store tra 13.000.000i di MP3 DRM-free.

,

Dopo la presentazione ufficiale di iPad 2, sale la febbre per l’uscita del primo tablet targato Research In Motion, BlackBerry PlayBook. Secondo le indiscrezioni trapelate nei giorni scorsi, il dispositivo dovrebbe arrivare sul mercato il 10 aprile, inoltre, la diffusione in Rete della roadmap di RIM aveva permesso di ottenere interessanti informazioni sulle prossime evoluzioni del software equipaggiato dai dispositivi mobili prodotti della casa americana.

RIM, che finora si è sempre rifiutata di commentare le indiscrezioni, ha diramato proprio ieri un comunicato ufficiale per annunciare di aver raggiunto un accordo commerciale con 7digital, provider di musica digitale inglese, che metterà a disposizione dei possessori di PlayBook uno store digitale contenente 13.000.000 di MP3 DRM-free.

L’applicazione verrà pre-installata in tutti i tablet commercializzati negli Stati Uniti e in Canada, mentre potrà essere scaricata in seguito sui dispositivi destinati al mercato europeo. Nello store 7digital sarà possibile ascoltare un’anteprima dei pezzi prima di procedere con l’acquisto e trovare altre canzoni affini per genere, in modo del tutto simile a quanto accade sull’iTunes Store.

È evidente come RIM stia cercando di attrezzare il proprio tablet per risultare competitivo con il prodotto della casa di Cupertino. L’annuncio di un’apertura alle applicazioni del market Android, e l’accordo con 7digital per permettere il download legale di MP3, fanno pensare che la prossima mossa sarà l’introduzione della possibilità di noleggiare o comprare film e serie TV. A quel punto il tablet potrebbe essere pronto per essere lanciato sul mercato, forse davvero il 10 aprile.

Notizie su: