QR code per la pagina originale

AMD Bulldozer: ecco i nomi delle CPU a quattro, sei e otto core

amd-headquarter

,

Bulldozer è il nome dell’architettura AMD per i futuri processori di fascia alta a quattro, sei e otto core, realizzati con processo produttivo a 32 nanometri, che dovrebbero entrare in concorrenza con i Core i5/i7 di Intel.

In attesa dell’arrivo sul mercato (entro fine giugno), emergono dettagli sui nomi e le specifiche tecniche dei primi modelli Zambezi. Si tratta in particolare di due CPU a otto core della serie FX 8000, una CPU FX 6000 a sei core e una CPU FX 4000 a quattro core.

I nomi dei modelli a otto core sono FX 8130P e FX 8110 che dovrebbero differenziarsi in base alla frequenza di clock (non nota) e al valore di TDP (125 Watt per il primo, 95 Watt per il secondo). Entrambi integrano una cache L2 di 8 MB, una cache L3 fino a 8 MB e un controller di memoria DDR3 dual channel a 1.866 MHz.

Il modello a sei core è invece indicato con la sigla FX 6110, mentre FX 4110 è il nome del processore quad core. Le caratteristiche tecniche sono le stesse dei modelli a otto core, ad eccezione della dimensione della cache L2 (6 MB per FX 6110 e 4 MB per FX 4110). Tutti i processori utilizzano il socket AM3+, la tecnologia Turbo Core e il moltiplicatore sbloccato.

Secondo AMD, le prestazioni sono comparabili a quelle delle CPU Intel Core i5-2500 e Core i7-2600. Insieme ai processori Zambezi, AMD annuncerà anche i nuovi chipset serie 900.

Notizie su: