QR code per la pagina originale

Motorola Xoom: versione solo Wi-Fi da 599 dollari

Il Motorola Xoom sarà disponibile dal 27 marzo negli USA in versione solo Wi-Fi al prezzo di 599 dollari, 100 dollari in più rispetto all'iPad 2.

,

A partire dal prossimo 27 marzo gli Stati Uniti avranno a disposizione la versione “Wi-Fi only” del Motorola Xoom, il tablet di area Android nato con l’ambizione di sfidare l’iPad. Ma l’esordio potrebbe essere meno brillante del previsto perché, così come già successo con la versione 3G, un elemento su tutti sembra rovinare le possibilità di mercato del dispositivo: il prezzo.

Il Motorola Xoom sarà distribuito in versione solo Wi-Fi per un prezzo pari a 599 dollari. Amazon, Best Buy ed altre catene USA porteranno il tablet sotto gli occhi dell’utenza, la quale si troverà però a dover scegliere tra il pluripremiato iPad da 499 dollari e la novità Xoom da 599 dollari: con tutta probabilità l’utenza di massa non vorrà sperimentare una novità che a livello di costo iniziale non promette niente di buono, il che andrebbe pertanto a limare fin dal principio le potenzialità del tablet.

Il Motorola Xoom propone uno schermo da 10.1 pollici (risoluzione 1280×800), processore Nvidia Tegra da 1Ghz, 1GB di RAM, 32GB di memoria interna e fotocamera da 5 megapixel. La disponibilità di Android 3.0 rende il tablet del tutto competitivo con il rivale di casa Apple, ma una differenza del 20% sul prezzo di acquisto è un limite di grande importanza per una categoria di prodotto che ancora ha necessità di stimoli per poter crescere al ritmo che si prevede possa raggiungere entro i prossimi anni.

In questo, al momento, Apple sembra essere un passo avanti rispetto all’intera concorrenza: seppur criticato fin dall’inizio sul fattore del costo al pubblico, l’iPad 2 è oggi in sold-out mentre il Motorola Xoom fa storcere il naso a coloro i quali speravano in una alternativa accessibile ad un prezzo quantomeno raffrontabile.

Fonte: Engadget • Notizie su: