QR code per la pagina originale

iOS 4.3, problemi alla batteria?

Molti utenti riportano drastici cali nell'autonomia dei dispositivi Apple dopo l'update ad iOS 4.3. Ignoto il motivo, Cupertino investiga sulle cause.

,

Il debutto di iOS 4.3 non è stato privo di problemi. Dopo le diverse segnalazioni relative ad un’esecuzione più lenta delle applicazioni web sui terminali basati sull’ultima versione del sistema operativo mobile targato Apple, per altro confermate anche dalla stessa società di Cupertino e motivate con la mancanza di compatibilità con il motore JavaScript Nitro, numerosi utenti riportano ora sensibili peggioramenti nella durata della batteria nei propri dispositivi a seguito dell’aggiornamento alla nuova versione del sistema operativo.

Sebbene possa essere giustificata a primo impatto con la necessità di maggiori risorse per una serie di strumenti ed innovazioni introdotte nella nuova edizione di iOS, la diminuzione dell’autonomia dei device registrata dagli utenti è in alcuni casi del 15-20%: circa un quinto in meno rispetto alla durata garantita dalla precedente edizione del sistema operativo, il che significa tagli di almeno un paio di ore sui dispositivi più longevi. Significativa la segnalazione di un utente che in sole due ore di standby del proprio iPhone 3GS ha visto passare la percentuale di carica dal 57 al 17 percento, oltrepassando anche la soglia d’allarme del 20%.

Diverse le motivazioni finora ipotizzate dai possessori di terminali Apple e da varie testate giornalistiche: quella maggiormente accreditata parla di un bug nel codice di iOS 4.3, seguita a ruota da un consumo eccessivo di risorse energetiche da parte di Ping, il social network musicale made in Cupertino. A gravare sull’economia dei dispositivi potrebbero essere anche le nuove prestazioni offerte da Safari durante il rendering delle pagine web, sensibilmente più rapide rispetto al passato ma che potrebbero comportare maggiori consumi.

Le analisi di alcuni utenti hanno registrato inoltre un processo in continua esecuzione sui dispositivi iOS 4.3,  additato come la possibile causa del problema. Da Apple non è finora giunta alcuna spiegazione ufficiale, ma è probabile che gli ingegneri della Mela siano al lavoro per rintracciare la vera motivazione di tale consumo eccessivo di batteria e porvi rimedio tramite un aggiornamento da distribuire a tutti i propri utenti nel più breve tempo possibile.

Fonte: 9to5mac • Notizie su: