QR code per la pagina originale

Crysis 2 tra DRM, easter egg e trailer di lancio

A tre giorni dal debutto, sale l'hype intorno al nuovo sparatutto di Crytek

,

Mancano soltanto tre giorni al debutto di Crysis 2 e l’hype che circonda il nuovo sparatutto firmato Crytek continua a salire, complice il rilascio dello spettacolare trailer di lancio visibile in streaming a fondo news. C’è però anche chi muove giustificate critiche nei confronti del titolo, a causa della sempre spinosa questione relativa ai DRM.

L’executive producer Nathan Camarillo ha infatti reso nota l’intenzione di includere un sistema di protezione nella versione PC del titolo, con tutta probabilità mediante il rilascio di un aggiornamento post lancio, giustificando la scelta con la necessità di combattere la pirateria. Già dalla metà di febbraio, infatti, copie non autorizzate di Crysis 2 circolano sui circuiti peer-to-peer.

Secondo Camarill, le proteste che giungono dalla community di giocatori sarebbero almeno in parte ingiustificate: “Se sto giocando un titolo con DRM me ne accorgo? Non penso sia così. Sarei consapevole del fatto che è in esecuzione un sistema di protezione, ma questo non influirebbe sull’esperienza complessiva”.

Perplessità a parte, qualcuno ha già scovato il primo easter egg in Crysis 2. All’interno di un edificio, nel bel mezzo della battaglia, sarebbe infatti possibile scovare due soldati nemici darsi alla pazza gioia in un ascensore, con tanto di musica da discoteca e luci colorate, come testimonia un filmato caricato su YouTube.

Notizie su: