QR code per la pagina originale

Il marchio aziendale di Microsoft dietro quello di Google

,

Microsoft battuta da Google come migliore marchio aziendale. In questa speciale classifica, infatti, l’azienda di Redmond è stata superata dall’acerrimo nemico Google, che ora guida la lista che comprende 500 marchi.

Secondo il Brand Finance Global, Google è il marchio numero uno con 44,3 miliardi di dollari, seguito da Microsoft (42,8 miliardi). Un risultato che però non deve trarre in inganno: Microsoft, infatti, è riuscita ugualmente ad aumentare il suo valore, passando dai 33,6 miliardi del 2010 agli attuali 42,8. Un miglioramento che non è bastato, considerato il balzo impressionante di Google nel corso di quest’ultimo anno.

Leader si conferma dunque Google, riuscendo ad ottenere un rating AAA+, ovvero il massimo, lo stesso ottenuto da Microsoft e da poche altre aziende comprese nella lista. Ma ciò che sembra aver portato BigG a questo primato è anche il suo sforzo umanitario in occasioni come i disastri in Nuova Zelanda e Giappone.

Buone notizie anche per l’altro rivale di Microsoft, Apple, che ha recuperato 12 posizioni in classifica, mentre Nokia è stata tra le aziende che hanno perso più posizioni, calo forse dovuto alla concorrenza di Apple nel settore degli smartphone.

Notizie su: