QR code per la pagina originale

Nokia al lavoro su quattro smartphone Windows Phone 7

,

Nokia e Microsoft puntano moltissimo sulla loro nuova partnership per rilanciare le rispettive sorti nel mercato della telefonia mobile. Fin dal momento della sigla dell’accordo, le voci sulla commercializzazione dei primi terminali Windows Phone 7 del produttore finlandese si erano susseguite in una alternanza di annunci e smentite. Inizialmente si era parlato di un’attesa di circa due anni, successivamente dell’arrivo dei modelli di fascia più bassa a partire dalla fine di quest’anno ed oggi circola la notizia che quattro nuovi modelli sono già in fase di ricerca e sviluppo.

Di questi, due dovrebbero essere realizzati prendendo come modello il cosiddetto “Chassis 1“, dotati di schermo capacitivo e di un processore da 1GHz, mentre altri due dovrebbero seguire le linee guida dello “Chassis 2“, con una più modesta CPU da 800MHz ed un pannello di tipo resistivo. Per chi fosse interessato invece al primo tablet con sistema operativo Microsoft ed hardware Nokia, sarà necessario attendere il 2012, con il rilascio di Windows 8, un sistema operativo che dovrebbe essere più adatto, completo e potente di Windows Phone per questa tipologia di dispositivi.

Non resterà che attendere i prossimi mesi per scoprire cosa Nokia abbia in serbo per il mercato, è tuttavia certo che, se le specifiche verranno confermate, non potrà trattarsi di terminali destinati alla fascia alta del mercato, ormai dominata da smartphone dual core con schede grafiche sempre più potenti.

Notizie su: