QR code per la pagina originale

iPad 2 in vendita da oggi

iPad 2 sarà in vendita da oggi alle 17 in tutti gli Apple Store italiani. Chi si affiderà all'acquisto online, dovrà attendere dalle 3 alle 5 settimane per la consegna.

,

La fatidica data per il lancio di iPad 2 a livello internazionale è finalmente arrivata: dal tardo pomeriggio, infatti, l’ambito nuovo tablet di Apple sarà nelle mani dei consumatori italiani. Non è dato sapere quali siano le previsioni di vendita di Cupertino, e conseguentemente il livello di stock, ma prendendo come esempio gli Stati Uniti è lecito attendersi una grande richiesta.

Per il lancio a stelle e strisce, infatti, Apple ha esaurito tutte le scorte del dispositivo, tanto che ora i tempi d’attesa per gli ordini online si sono dilungati a 3-4 settimane. Qualche giorno fa si è anche ipotizzato che il terribile terremoto giapponese potesse ritardare ulteriormente le consegne, dato che più di cinque componenti chiave del dispositivo sono prodotti proprio sul territorio nipponico.

Stando a quanto riporta AppleInsider, le vendite verranno aperte alle 17 ora locale e, molto probabilmente, gli store nostrani targati Mela prolungheranno l’orario di apertura per questo evento unico. Pare, inoltre, che decine di utenti si siano da ieri già in fila davanti ai negozi di Carugate e di Roma Est, indice di come la febbre per iPad 2 sia molto sentita anche per gli utenti dello Stivale.

Saranno 25 le nazioni mondiali scelte per questa seconda data di lancio, ad esclusione del già citato Giappone a causa del disastro dello tsunami. In alcuni Paesi è inoltre stata già aperta la vendita online, ma non sono ancora ben note le tempistiche. Si ipotizza, tuttavia, che chi non riuscirà ad accaparrarsi un esemplare oggi dovrà attendere dalle 3 alle 5 settimane. L’attesa, però, potrebbe rivelarsi tutt’altro che controproducente: la prima serie di iPad 2 sembra essere affetta da un problema di scarsa copertura degli angoli del pannello LED di retroilluminazione, responsabile di fastidiosi bagliori durante l’utilizzo. Un problema, questo, che potrebbe essere risolto già con la seconda tornata di distribuzione prevista per aprile.

I prezzi rimangono invariati rispetto a quanto ipotizzato pochi giorni fa: si parte dai 479 euro per la versione WiFi da 16 GB fino a un massimo di 799 euro per il modello da 64 GB con funzionalità 3G. Si tratta, di conseguenza, di una differenza al ribasso di 20 euro rispetto all’iPad di prima generazione.

Notizie su: