QR code per la pagina originale

Crysis 2: disponibile una patch per la versione PC

Crytek corregge diversi errori riguardanti il multiplayer

,

Giunge da Crytek una patch per la versione PC di Crysis 2: come spiegato dal sito VG247, sono numerose le correzioni apportate al gioco, sulla base delle richieste degli stessi utenti. Grazie alla patch, per esempio, non si dovrebbero più riscontrare problemi all’avvio dei match, alcuni dei quali risultavano incapaci di iniziare. Resi inoltre più rapidi i testi delle chat e riattivata la console.

In termini di gameplay, va segnalata l’introduzione di una funzione per scoprire i cheat. È stata anche rimossa la mira automatica a seguito delle insistenze da parte dei giocatori.

La casa starebbe lavorando ora a un secondo update, con il quale correggere un errore apparentemente piuttosto diffuso: diversi utenti avrebbero infatti riscontrato l’impossibilità a usare il gioco in multiplayer, a causa di problemi con il codice di accesso ritenuto già in uso dal sistema.

Altri, invece, sembrano aver lamentato difficoltà di diversa natura, comportanti comunque la disconnessione dalle sessioni multiplayer: ciò sarebbe dovuto all’incapacità del sistema di riconoscere i dettagli di log-in all’account MyCrysis, ma per il momento gli autori non hanno dichiarato nulla in merito.

Il sito Ripten aggiunge infine che, stando ad alcune voci, dovrebbe essere disponibile anche un’ulteriore patch grazie alla quale sarà inserito il supporto per DirectX 11, assente dalla versione base del gioco. Tale upgrade introdurrà inoltre un nuovo menu per le opzioni grafiche, ma Crytek non ha confermato in alcun modo tale notizia.

Notizie su: