QR code per la pagina originale

Google e LG insieme per un nuovo tablet Android

,

Il Motorola Xoom è stato il primo tablet ad integrare il nuovo sistema operativo Android 3.0 Honeycomb. La prima presentazione infatti è stata effettuata da Andy Rubin, ingegnere di Google e capo del progetto Android, proprio con il tablet dell’azienda statunitense. Sembra però che Google abbia deciso di produrre personalmente un suo tablet in collaborazione con LG.

L’azienda di Mountain View potrebbe nuovamente seguire la strada percorsa all’inizio del 2010 con il Nexus One e, più recentemente, con il Nexus S. Per diffondere velocemente il sistema operativo Android 3.0 sul mercato dei tablet, Google avrebbe iniziato una collaborazione con la coreana LG per produrre un tablet con il suo marchio.

Il nome non è ancora noto (Nexus Tab?), ma è certo l’utilizzo di una versione aggiornata e ottimizzata di Honeycomb. Come già si verifica per gli smartphone Nexus, anche il tablet permetterà un’esperienza d’uso “pura”, ovvero senza interfacce modificate dai produttori, e dunque un migliore supporto da parte di Google per quanto riguarda gli aggiornamenti software.

Il possibile periodo di lancio potrebbe essere metà estate o inizio autunno. LG sarà dunque impegnata su due prodotti, in quanto tra pochi giorni inizierà la commercializzazione del suo Optimus Pad.

Notizie su: