QR code per la pagina originale

Sony Ericsson consentirà l’unlock sui modelli Xperia

,

Sony Ericsson ha comunicato che permetterà l’unlock del boot loader in modo sicuro e legale per quattro modelli di smartphone Android della serie Xperia (Play, Neo, Pro e Arc). Gli sviluppatori potranno qundi installare ROM custom rispettando però determinate condizioni. Lo sblocco non sarà consentito con l’Xperia X10, a causa di limitazioni tecniche e legali.

Ci sono anche dei vincoli imposti dagli operatori, per cui l’unlock non sarà possibile per gli smartphone cosidetti “SIM-lock”. Per verificare se un terminale può essere sbloccato, è sufficiente utilizzare il tool Fastboot presente nell’Android SDK. Se il telefono può essere collegato, allora è possibile effettuare l’unlock del boot loader.

Sony Ericsson comunque avverte che questa operazione potrebbe in alcuni casi invalidare la garanzia. Inoltre, l’installazione di software modificato potrebbe impedire il testing e la riparazione secondo le normali procedure dei centri di assistenza. Ciò implica il pagamento di un costo aggiuntivo per usufruire dell’intervento in garanzia.

L’azienda sconsiglia ai normali utenti di modificare il software del telefono, trattandosi di una operazione riservata a persone con ottime conoscenze della tecnologia e dei rischi che ne possono derivare. L’installazione di una ROM non ufficiale, non essendo testata, potrebbe causare malfunzionamenti, riduzione delle prestazioni e danni permanenti al terminale.

Maggiori informazioni sul servizio saranno comunicate nei prossimi giorni.

Notizie su: