QR code per la pagina originale

SSD serie 320 a 25 nm per Intel

intel ssd drive

,

Intel annuncia la terza generazione di dischi a stato solido realizzati con tecnologia produttiva a 25 nanometri e basati su celle di memoria flash MLC. La serie Intel 320, nome in codice Postville Refresh, è disponibile dei tagli di 40, 80, 120, 160, 300 e 600 GB. L’impiego di un processo più raffinato consente di incrementare la capacità e ridurre i costi fino al 30% rispetto all’attuale generazione.

I sei modelli di SSD sono in formato da 2,5 pollici, ma i tagli da 80, 160 e 300 GB sono prodotti anche nel formato da 1,8 pollici. Tutti i modelli utilizzano l’interfaccia SATA II per garantire una migliore retrocompatibilità, anche se le prestazioni sono inferiori di quelle della serie 510 attuale prodotta a 34 nanometri con interfaccia SATA 6 Gbps.

La serie 320 offrono fino a 39.500 operazioni di input/output al secondo (IOPS) in letture random e 23.000 IOPS in scritture random con le unità dalla capacità più elevata. La velocità di scrittura sequenziale invece è di 220 MB/s, mentre la velocità di lettura sequenziale arriva a 270 MB/s (ad eccezione del modello da 40 GB che si ferma a 200 MB/s).

Tutti i modelli integrano la crittografia AES a 128 bit per favorire la protezione dei dati personali in caso di furto o smarrimento, hanno un MTBF di 1,2 milioni di ore e sono garantiti per 3 anni.

I prezzi sono ancora abbastanza elevati: 40 GB (89 dollari), 80 GB (159 dollari), 120 GB (209 dollari), 160 GB (289 dollari), 300 GB (529 dollari) e 600 GB (1.069 dollari) per lotti da 1.000 unità.

Notizie su: