QR code per la pagina originale

BlackBerry Touch arriverà a maggio

,

Research In Motion prosegue nell’aggiornamento della sua linea di smartphone, e nel corso del secondo trimestre potrebbe annunciare il BlackBerry Touch, un terminale full touch, privo cioè della tastiera fisica che ha reso famosa l’azienda canadese. Il nome in codice del prodotto è BlackBerry Monaco per la versione CDMA di Verizon Wireless e BlackBerry Monza per quella GSM.

Il nuovo smartphone si differenzia dalla serie Storm per diverse caratteristiche. È più sottile (11,5 millimetri), integra un processore Qualcomm da 1,2 GHz ed è basato sul sistema operativo BlackBerry OS 6.1. Il display è ampio 3,7 pollici, con una risoluzione pari a 800×480 pixel.

Una novità introdotta con questo prodotto riguarda la modalità di login. Non sarà più utilizzato il classico PIN, ma l’utente dovrà digitare il BlackBerry ID. Questa scelta semplificherà l’accesso ai servizi basati su cloud, come il backup, il ripristino dei dati e la condivisione delle informazioni di contatto.

RIM presenterà ufficialmente il BlackBerry Touch durante la conferenza BlackBerry World di maggio, insieme agli altri smartphone previsti dalla roadmap dell’azienda, trai quali figurano anche BlackBerry Bold Touch, BlackBerry Curve Touch e BlackBerry Torch 2.

Notizie su: