QR code per la pagina originale

GMail Motion e YouTube centenario: i pesci d’aprile del Web

Google pretende di farci credere ad una GMail a controllo corporeo, mentre YouTube si invecchia di 94 anni. Solo alcuni dei più originali pesci d'aprile del Web.

,

Stanno già impazzando sul Web i pesci d’aprile più originali, ai quali non hanno resistito anche i giganti della Silicon Valley, a partire da Google e YouTube.

Forse la proposta più insensata e divertente di queste prime ore di 1° aprile è proprio quella di Big G, che ha realizzato un video ufficiale, in tutto e per tutto uguale agli altri, per presentare una nuova incredibile funzionalità: “GMail Motion“.

In pratica, come si vede nel divertente video qui sotto, non sarà più necessario utilizzare strumenti obsoleti come tastiera e mouse per gestire la posta elettronica, basterà usare il movimento del corpo. Peccato però che a giudicare dal video tutorial, nel quale si vede un povero uomo cercare di scrivere e inviare una mail, la funzionalità non è affatto user-friendly.

LinkedIn ha invece aggiunto nella lista delle “persone che potresti conoscere” figure come Albert Einstein, Sherlok Holmes o Ernest Hemingway.

Pesce d'Aprile di Linkedin

Ma gli scherzi si sono fatti vedere anche in Italia. Il sito di Radio Deejay, ad esempio, da stamattina è visualizzato sottosopra: colpa, sembra, di un attacco hacker.

Una chicca: se volete scoprire tutti i pesci d’aprile del Web, c’è un sito che li raccoglie sistematicamente: AprilFoolsDayOnTheWeb.

Notizie su: