QR code per la pagina originale

35 milioni di iPad venduti per il 2011?

,

Nel corso di questo primo scorcio del 2011, i PC sono stati venduti a un ritmo più lento del previsto, e le stime che erano state fatte dagli analisti sono state significativamente ridotte. Al contrario, sono cresciute le previsioni di vendita dei tablet, tanto che si prevede che nel 2011 se ne dovrebbero riuscire a piazzare non più 40 milioni di unità ma ben 45 milioni, 35 dei quali saranno iPad.

Lo spiega Chris Whitmore, analista della Deutsche Bank, che rivela tutto il suo scetticismo sul fatto che HP, Dell, Motorola, Samsung e RIM possano riuscire a competere seriamente con Apple. Coloro che si sono inseriti o che si stanno inserendo sul mercato con un device di questo tipo, devono necessariamente avere un prezzo significativamente ridotto rispetto ad iPad e iPad 2, oppure caratteristiche di molto superiori.

Nel complesso, l’analista prevede che iPad dominerà una quota di mercato pari al 70 per cento nel corso dell’anno.

Il tablet sta ottenendo un grande successo da un anno a questa parte e ha avuto un fortissimo impatto sul mercato dei PC, tanto che ormai molti consumatori preferiscono acquistarne uno piuttosto che comprare un netbook o un notebook. Per come stanno le cose oggi, Apple è sicuramente l’azienda che ha beneficiato maggiormente di questa transizione tecnologica, a discapito di produttori come Acer e HP, che stanno vendendo sempre meno PC.

Notizie su: