QR code per la pagina originale

Fujifilm FinePix Z900EXR, stile e prestazioni

Uscirà a Maggio la nuova FujiFilm FinePix Z900EXR, fotocamera che rappresenta un ottimo compromesso tra stile e prestazioni.

FujiFilm FinePix Z900EXR

,

È stata recentemente presentata alla stampa la nuova FinePix Z900EXR, fotocamera compatta che, assicurano da Fujifilm, rappresenta il perfetto compromesso tra prestazioni e portabilità, con un attenzione particolare al design. Il dispositivo, infatti è sottile e leggero, e la sua finitura lucida, disponibile in quattro colorazioni, risulta molto accattivante.

FinePix Z900EXR, però, non è solo bella da vedere. Il fiore all’occhiello di questa macchina digitale è sicuramente il sensore EXR-CMOS da 16 megapixel, in grado di scattare immagini luminose e ben bilanciate in ogni condizione di ripresa. Per i fotografi meno esperti, FujiFilm ha pensato a un sistema di regolazione automatica, che può scegliere tra 27 programmi pre-impostati. Sarà quindi veramente difficile sbagliare le riprese.

Sul retro del dispositivo troviamo poi l’altro punto di forza di FinePix Z900EXR: un diaplay LCD touchscreen da 3,5 pollici permette di accedere alle impostazioni della macchina fotografica, attraverso un’interfaccia completamente nuova rispetto ai precedenti modelli FujiFilm. Per ingrandire un’immagine basterà un comando pinch-to-zoom partendo da un singolo punto dello schermo, mentre la navigazione tra le fotografie scattate potrà essere effettuata sfogliando il display come fosse un libro.

Fujifilm FinePix Z900EXR è anche in grado di effettuare riprese in alta definizione, fino a 1080p. I filmati possono essere visionati anche su un televisore, collegando ad esso la fotocamera attraverso l’uscita mini-HDMI. FujiFilm FinePix Z900EXR debutterà nei negozi nel mese di maggio. Il prezzo di vendita dovrebbe aggirarsi intorno ai 280 dollari, pari a circa 200 euro.

Notizie su: