QR code per la pagina originale

Max Payne 3: nuovi dettagli su motore grafico e intelligenza artificiale

Rockstar tenta di far fronte ai gusti sempre più raffinati dei fan

,

Il sito EDGE riporta informazioni più dettagliate sul nuovo Max Payne 3: Rockstar Vancouver promette, per bocca dell’Art Director Rob Nelson, esperienze cinematiche e grandi sorprese, nonostante le meccaniche di base del gioco rimangano quelle tipiche degli sparatutto e l’esperienza ludica risulti, a detta degli autori, sostanzialmente lineare.

Dopo aver confermato, solo pochi giorni fa, il multiplayer, lo staff spiega adesso che per soddisfare i gusti dei giocatori sono necessari scenari sempre più vari e interattivi. Di conseguenza, sfruttando al massimo le capacità del motore Euphoria, si è posta grande attenzione agli effetti ambientali.

Al tempo stesso, enorme cura è stata rivolta alle reazioni dell’intelligenza artificiale, per far sì che ogni personaggio risulti realistico e anche le situazioni più estreme appaiano a loro volta naturali.

Notizie su: