QR code per la pagina originale

Toshiba, TV 3D con riconoscimento facciale e PROLED 512

Nel corso di un evento che ha avuto luogo a Roma, Toshiba ha presentato nuove TV della linea 55ZL1, dotate di interessanti tecnologie.

,

Oggi a Roma Toshiba ha organizzato un evento per presentare in via ufficiale i suoi nuovi prodotti. Tra questi, sono state svelate nuove TV ad alta definizione, rinnovate nella qualità grafica, nell’ergonomia, dotate della tecnologia PROLED 512 e di quella Personal-TV, che permette il riconoscimento facciale. Svelata inoltre l’integrazione della piattaforma Toshiba Places Portal, per l’interazione con i servizi Web.

La Personal-TV è probabilmente la novità più interessante di Toshiba. Una webcam integrata nei televisori e abbinata ad un software di riconoscimento facciale permetterà al prodotto di identificare l’utente e impostare un profilo con le sue caratteristiche preferite, come i canali, volume ecc. Inoltre, nel momento in cui la persona davanti alla TV si sposta in un’altra stanza, il sistema capirà che non sta più guardando e metterà il televisore in modalità standby, permettendo dunque un basso consumo energetico.

La tecnologia PROLED 512 consiste invece in un sistema di retroilluminazione a LED con local dimming, che analizza le immagini e ne regola i parametri fondamentali per una visualizzazione ottimale. La matrice LED posta nel pannello posteriore di retroilluminazione è in grado di controllare appunto fino a 512 zone indipendenti.

I nuovi prodotti presentati nella capitale, oltre ad avere le tecnologie citate poc’anzi integrate, sono dotati di CPU CEVO seven core per l’elaborazione delle immagini e della tecnologia 3D, che permette la visione di contenuti in tre dimensioni. Toshiba offre cinque linee prodotto: Serie SL (modelli da 32 a 46 pollici), Serie UL (da 32 a 46 pollici), Serie VL (solo da 42 e 47 pollici), Y/WL e ZL (da 42 a 55 pollici). I prezzi non sono ancora stati resi noti.

Notizie su: