QR code per la pagina originale

Alienware M14X: un notebook estremo

alienware_m14x-thumb-450x338

,

Alienware, famosa per i suoi computer dedicati ai videogiocatori più incalliti, presenta M14X, un notebook 14 pollici dalle caratteristiche davvero interessanti. Dotato di chipset Intel HM67 e di processore Sandy Bridge Intel Core i7-2820QM quad-core da 1.3GHz, l’M14X può contare su una dotazione RAM di 8GB di tipo DDR3 da 1333MHz, su un disco SATA II da 750GB a 7200 rpm e su un masterizzatore DVD.

Il comparto grafico prevede una scheda integrata Intel GMA HD 3000, alla quale si affianca una NVIDIA GeForce GT 555M con 3GB di memoria dedicata, entrambe gestite automaticamente dalla tecnologia NVIDIA Optimus che abilita la GPU discreta solamente in caso di necessità, permettendo di estendere considerevolmente l’autonomia del dispositivo, già considerevole grazie alla potente batteria agli ioni di litio da 8 celle e 63 Whr.

Il resto della dotazione prevede un modulo Bluetooth e WiFi 802.11n, una porta HDMI ed una mini-DisplayPort, un lettore di schede di memoria multiformato e tre porte USB 2.0 per le espansioni. Per quanto riguarda il design invece, Alienware resta come sempre fedele alle sue linee spigolose dall’aspetto forte e robusto, mentre non mancherà l’ormai classica tastiera retroilluminata con colore personalizzabile a scelta dell’utente.

Ancora nessuna informazione invece su prezzo e data di commercializzazione.

Notizie su: