QR code per la pagina originale

In arrivo 17 patch per Windows e Office 2010 SP1

,

Microsoft si appresta a stabilire un nuovo record in occasione del patch day di martedì 12 aprile. L’azienda rilascerà 17 bollettini di sicurezza che risolveranno ben 64 vulnerabilità.

I software più interessati saranno ovviamente i sistemi operativi Windows, seguiti da Office, Internet Explorer e Visual Studio. Delle 17 patch, 9 sono considerate critiche e 8 importanti.

Microsoft ha comunicato che una delle patch risolverà la vulnerabilità scoperta alla fine del mese di gennaio e riguardante il protocollo MHTML, per il quale era stato pubblicato un fix provvisorio.

Come previsto, non ci sarà la patch per le due vulnerabilità individuate dalla società di sicurezza Vupen che permettono di scavalcare le difese di Internet Explorer 9 ed eseguire codice arbitrario sul sistema dell’utente.

Infine, emergono novità per quanto riguarda il primo service pack per Office 2010. Il SP1 integrerà tutte le patch rilasciate finora ed eventuali altri correttivi della suite. Il rilascio dovrebbe avvenire entro l’estate. Maggiori informazioni saranno fornite durante il TechEd North America di Atlanta nel mese di maggio.

Notizie su: