QR code per la pagina originale

LG LW650G LED Plus Cinema 3D

Con i suoi TV LED Plus, LG rende il 3D più fruibile per tutta la famiglia. La tecnlogia LED Plus è molto simile a quella EDGE, ma grazie al Local Dimming, riesce a ottenere neri più profondi.

,

Dopo aver parlato del LW980G, è il momento di approfondire il nostro punto di vista su un altro modello di TV LED di LG, ossia LW650G, presentato alla stampa sempre nella cornice dell’Hotel NH VITTORIO VENETO.

Modello di fascia media, anch’esso in arrivo sul mercato italiano fra agosto e settembre, LG LW650G è un televisore Full HD molto interessante per le peculiari caratteristiche offerte dalla tecnologia LG LED Plus.

LG LW650G si presenta con caratteristiche estetiche molto simili all’LW980G, poiché il design INFINIA accomuna tutti i nuovi LED di casa LG. Ciò che, invece, lo distingue concretamente dalla concorrenza è la gestione del 3D, con l’introduzione del Cinema 3D, che rappresenta l’evoluzione della tecnologia classica, in grado di superarne i limiti tradizionali e offrire una vera esperienza cinematografica in 3D fra le mura domestiche.

Gli occhiali 3D sono leggerissimi, senza problemi di batteria e consentono di fruire di immagini tridimensionali prive di sfarfallii a un prezzo prossimo allo zero. LG sta pianificando la distribuzione di Party Pack da 5 occhiali 3D, senza contare la possibilità che tali occhiali vengano distribuiti gratuitamente! Il fatto che siano virtualmente identici a quelli che si possono reperire nelle sale cinematografiche, rende il Cinema 3D di LG appetibile a chiunque.

Abbiamo sperimentato la proiezione di contenuti nativi in 3D, i cosiddetti side-by-side, e il filtro FPR (Film-type Patterned Retarder) si è dimostrato una soluzione flessibile ed efficace. Certo, accostando completamente gli occhiali allo schermo del LG LW650G è facilmente percepicepibile l’alternanza delle linee di pixel indirizzate a un’occhio piuttosto che all’altro, ma l’effetto complessivo da una ragionevole distanza è assolutamente convincente e non pregiudica la qualità offerta dallo standard 1920×1080 Full HD.

La grande sorpresa è stata scoprire che alcuni video che giravano sull’LW650G erano conversioni 3D in tempo reale di contenuti 2D! Non ci sarà bisogno di disporre sempre di contenuti 3D, poiché i televisori Cinema 3D di LG potranno convertire automaticamente in 3D il vostro programma preferito, facendo affidamente su ben 20 combinazioni diverse di effetti, in modo da regolare profondità e angolo di visione in rapporto ai vostri gusti e necessità.

Tutto questo è ottenibile nonostante i pannelli montati sugli LG LW650G appartengano alla generazione precedente ai Full LED, essendo dei LED Plus. In sostanza, la posizione e la qualità dei LED è equivalente a quella dei tradizionali Edge (lampage lungo il perimetro), ma la dicitura “Plus” sta a indicare l’implementazione della funzionalità Local Dimming. Di conseguenza, alcune aree dello schermo potranno variare l’intensità della retroilluminazione per garantire neri più profondi, senza perdere nella complessiva brillantezza dell’immagine.

LG LW650G sarà disponibile con pannelli da 55″, 47″ e 42″ e su tutte le varianti sarà integrata la piattaforma Smart TV di LG. Purtroppo il telecomando Magic Motion sarà opzionale per questa serie di TV, ma potrete comunque gustare una moltitudine di contenuti in streaming e applicazioni, per non parlare della possibilità di poter navigare liberamente su Internet tramite il browser integrato.

Notizie su: