QR code per la pagina originale

Liberty Tab: il tablet Android di Packard Bell

,

Anche Packard Bell ha deciso di scendere nell’arena dei tablet basati sul sistema operativo Android 3.0 Honeycomb. Anche se le specifiche hardware e software non sono ancora definitive, le informazioni diffuse in Rete consentono comunque di avere un’idea generale del prodotto.

Il Liberty Tab ha un display ampio 10,1 pollici con risoluzione pari a 1.280×800 pixel ed integra un chip dual core Tegra 2 di NVIDIA con una frequenza di clock di 1 GHz. Si tratta quindi di caratteristiche del tutto simili a quelle del Motorola Xoom.

Il telaio del tablet è caratterizzato da un colore rosso con due fasce argentate nella parte superiore e inferiore. Sono presenti due porte USB (una standard e una in formato mini), un’uscita HDMI, uno slot per microSD (per card fino a 32 GB), WiFi, Bluetooth e GPS.

I prezzi non sono ancora noti, ma la versione WiFi sarà in vendita a giugno, mentre la versione WiFi+3G arriverà a luglio. Non è chiaro se Packard Bell modificherà l’interfaccia utente o se lascerà quella originale di Android.

Notizie su: