QR code per la pagina originale

YouTube Live, inizia la diretta

Google lancia YouTube Live, uno strumento che permette, per ora ad alcuni utenti selezionati, di trasmettere filmati in diretta tramite il proprio account.

,

Era attesa da diverso tempo, ma sembrava dovesse far attendere il pubblico di YouTube ancora per un pò. Così invece non è stato e la tanto acclamata funzionalità per lo streaming in tempo reale è giunta su YouTube. Ad annunciarlo è lo staff del servizio di video sharing, che tramite il blog ufficiale evidenzia come il tutto sia ancora in fase sperimentale.

YouTube Live, almeno per il momento, sarà disponibile esclusivamente per una serie di partner ufficiali selezionati per dare il via al progetto, dopo una fase di test privati che hanno permesso di effettuare un primo rodaggio prima di passare alla distribuzione su larga scala. Per non appesantire eccessivamente i server, la funzionalità verrà poi allargata ad un numero crescente di utenti nel corso dei prossimi mesi, permettendo così a nuovi “YouTuber” di trasmettere in diretta tramite il proprio canale.

Da portale per la condivisione di video, dunque, YouTube vuole trasformarsi in un servizio ancora più completo, grazie al quale sarà possibile accedere a contenuti in tempo reale. Un passo che può sembrare per certi versi obbligato, un’evoluzione che segue un corso naturale di eventi grazie alla quale YouTube da un lato potrà affermare con maggiore decisione la propria posizione di leader nella multimedialità in Rete, dall’altro potrà ampliare il proprio raggio d’azione offrendo nuovi strumenti e nuove funzioni in grado di rinnovare l’intero servizio.

Il vastissimo bacino d’utenza e la celebrità del marchio YouTube potranno rappresentare due fattori fondamentali nella riuscita di un simile progetto. YouTube Live ha tutte le potenzialità per diventare il centro gravitazionale dell’informazione in tempo reale, con il quale sarà possibile testimoniare eventi e fatti ovunque ci si trovi. Se grazie a Twitter è divenuto possibile venire a conoscenza degli avvenimenti in ogni area del globo a distanza di pochi minuti, il nuovo servizio firmato Google può fornire una marcia in più all’informazione in Rete.

I cantieri sono però ancora aperti e gli ingegneri di Mountain View sono all’opera per realizzare un’infrastruttura ad hoc, in grado di reggere quelle che sono le esigenze dettate dallo streaming in tempo reale. Secondo coloro che hanno avuto l’opportunità di testare in privato YouTube Live, quanto messo in piedi da Google è già in grado di offrire un servizio all’altezza della sua fama. Nel corso delle prossime settimane numerosi utenti di YouTube potranno dunque iniziare a popolare il portale di contenuti trasmessi in diretta.

Fonte: YouTube Blog • Via: Read Write Web • Immagine: Rego - d4u.hu • Notizie su: