QR code per la pagina originale

Acer Aspire 4243G e Aspire 5253G: AMD Fusion arriva sui notebook

acer_aspire_5253_1

,

Si moltiplicano le soluzioni basate su piattaforma AMD Fusion ed Acer presenta due nuovi portatili caratterizzati da un peso contenuto e da buone prestazioni. Si tratta degli Aspire 4243G ed Aspire 5253G, due netbook rispettivamente con pannello da 14 e 15.6 pollici CineCrystal retroilluminato a LED e con risoluzione 1366×768.

I due modelli sono relativamente simili, entrambi montano infatti delle CPU AMD con core Zacate. L’Aspire 5253G, il più grande della famiglia, disporrà di un processore AMD E-350 dual core da 1.6 GHz, mentre l’Aspire 4253 di un meno performante AMD E-240 single core con frequenza di 1.5 GHz. Per quanto riguarda la memoria, potranno montare da 4 ad 8 GB di RAM DDR3 e dischi fino a 750 GB. La connettività sarà invece affidata alla Gigabit LAN, al WiFi 802.11 b/g/n ed al Bluetooth 3.0.

Il comparto grafico sarà affidato ad un chip grafico integrato AMD Radeon HD 6310, ma sarà possibile scegliere, come scheda grafica dedicata opzionale, una più performante AMD Radeon HD 6470 con 512MB di VRAM dedicata. Per visualizzare le immagini su HDTV esterne sarà infine disponibile una uscita HDMI conforme con lo standard 1.4, mentre a livello di autonomia la batteria 6 celle consentirà di lavorare per più di 3 ore sul 15.6 pollici e 4 ore e mezza sul 14 pollici.

Nessuna notizia per ora su prezzo e data di commercializzazione, anche se presumibilmente i nuovi Acer Aspire saranno destinati alla fascia bassa del mercato.

Notizie su: