QR code per la pagina originale

iPad dominerà i tablet fino al 2015

,

Si parla da tempo del confronto tra iPad e tutti gli altri tablet attualmente in circolazione, in particolare quelli targati Android. Da qualche mese si ipotizza l’imminente sorpasso del sistema operativo di Google ai danni di iOS, l’ambiente mobile pensato da Cupertino per i propri dispositivi. Una nuova ricerca, tuttavia, smentisce queste ipotesi: iPad dominerà il mercato almeno fino al 2015.

A dichiararlo sono i dati raccolti da Gartner, che ipotizza un cammino davvero in discesa per la Mela. Nei prossimi tre anni, infatti, il sistema operativo di Apple è destinato a dominare il 41,7% del settore, contro il 38,6% di Mountain View. RIM, invece, si dovrà accontentare di poco più di 10 punti percentuali.

Ma da cosa derivano queste ottimistiche proiezioni di Gartner, prese con le pinze dal Web perché spesso la società d’analisi si è trovata a modificare in corsa le proprie ricerche? Lo spiega Carolina Milanesi, vice presidente per la ricerca:

“Molti concorrenti continuano a fare gli stessi errori, favorendo le caratteristiche hardware sulle applicazioni, sui servizi e sulla user experience”.

In altre parole, i competitor di Apple avrebbero perso di vista il punto focale dell’intero settore dei tablet: gli utenti non sono tanto in cerca del device più tecnologicamente avanzato, bensì di quello più funzionale e divertente, dove vi sia un vastissimo archivio di applicazioni facili da usare. Da questo punto di vista, Android non ha molto da invidiare a iOS, non fosse per un’elevata frammentazione hardware che potrebbe impedire la performance ormai standardizzata di Cupertino.

Allo stesso tempo, però, è innegabile che la concorrenza della Mela si stia facendo di giorno in giorno più agguerrita, con proposte dall’ottimo mix tra qualità e prezzo e, non ultimo, dalle feature di tutto rispetto. Il dominio di iPad sul settore nei prossimi mesi, se non addirittura anni, sembra assodato, così come dimostrato dal successo ottenuto dall’ultima versione iPad 2. Appare però inverosimile una leadership così estesa nel tempo: Gartner non sarà stato fin troppo affrettato?

Notizie su: