QR code per la pagina originale

Apple punta alla sincronizzazione wireless

,

Apple ha dei piani per incrementare l’uso del wireless nei suoi dispositivi, e sarebbe al lavoro su un sistema volto a permettere la sincronizzazione di iPod e iTunes senza alcun cavo, utilizzando solo la tecnologia senza fili.

A Cupertino vorrebbero dunque rendere completamente obsoleto il cavo USB e permettere all’utenza di importare musica, film e applicazioni non più tramite il connettore a 30 pin, ma il tutto in modo ancora più semplice. L’iPod si sincronizzerebbe automaticamente ogni volta che viene connesso alla rete WiFi.

Lo sviluppo del sistema però non è semplice e Apple deve affrontare svariati problemi tecnici come un eccessivo consumo delle batterie e la forza del segnale. Per capire com’è meglio risolvere tali questioni, il gruppo starebbe testando iPod con case in fibra di carbonio, abolendo dunque quelli in alluminio utilizzati oggi. Apple ha inoltre da poco ingaggiato Kevin Kenney, un ingegnere esperto in tale tipo di fibra: ha già collaborato in passato con la società ed è anche stato nominato in alcuni brevetti da loro depositati, dunque possiede già un certo feeling col gruppo e potrebbe rivelarsi la figura professionale perfetta per questo nuovo e interessante progetto.

Naturalmente non vi sono conferme sul fatto che Apple voglia sincronizzare tramite wireless iPod e iTunes, bisognerà dunque attendere che l’azienda si pronunci a riguardo. L’ipotesi, però, è chiaramente interessante.

Notizie su: