QR code per la pagina originale

Bing ottiene il 30% delle ricerche in USA

,

Microsoft è impegnata su diversi fronti nella lotta contro Google. Se con Windows Phone 7 è ancora molto indietro rispetto ad Android, dati incoraggianti arrivano dal mercato della ricerca online.

Secondo Experian Hitwise, Bing ha raggiunto a marzo una quota del 30% negli Stati Uniti con un incremento del 5% rispetto al mese precedente. Nello stesso periodo, Google ha invece perso il 3%.

Questi risultati sono relativi al totale delle ricerche, dato dalla somma di quelle effettuate sul sito Bing.com (14,3%) e sul sito Yahoo! (15,7%), che utilizza il motore di ricerca Microsoft.

Google continua a dominare il mercato, ma negli ultimi quattro mesi ha subito un leggero declino passando dal 69,7% di dicembre 2010 al 64,4% di marzo 2011.

Diverso invece è il dato relativo al “success rate“, ovvero la percentuale di ricerche che si tramutano in una visita effettiva al sito presente tra i risultati. In questo caso vince Bing con circa l’80%, mentre il motore di Google è fermo al 66%. L’azienda di Mountain View ha dichiarato che la metodologia scelta da Hitwise per determinare questo dato non è corretta.

Notizie su: