QR code per la pagina originale

FIFA 12: prima immagine e grandi promesse

Svelato il primo screenshot della nuova simulazione calcistica firmata EA

,

È stato pubblicato nella serata di ieri il primo screenshot ufficiale per FIFA 12 (visibile qui a fianco, con Kaká), il nuovo simulatore calcistico di EA Sports atteso come di consueto nel corso della prossima stagione autunnale.

Nonostante la serie abbia ormai conquistato il trono del genere da un paio d’anni, David Rutter, Line Producer del nuovo appuntamento, annuncia che sarà un “anno rivoluzionario per FIFA, specialmente per quanto riguarda il gameplay”, senza specificare però più di tanto che genere di innovazioni bisognerà attendersi dalla struttura di gioco.

Tempo fa si era parlato che gli obiettivi principali del team di sviluppo fossero il miglioramento di aspetti che riguardassero l’intelligenza artificiale dei giocatori in campo e il coinvolgimento donato dagli spalti a seconda della partita: in questo senso, si vuole evitare che una finale di Champions League restituisca le stesse sensazioni, in termini di pubblico ed entusiasmo, di un’amichevole tra due squadre di seconda divisione.

Inoltre, si tenterà di velocizzare i caricamenti, nonché i rapporti di un calciatore verso la squadra in cui milita, generando così una sorta di stretto legame nel caso questi dovesse passare diversi anni nello stesso club.

Notizie su: