QR code per la pagina originale

HTC presenta Sensation e debutta nel dual-core

HTC lancia Sensation, il primo smartphone della società taiwanese ad essere dotato di un processore dual-core. L'arrivo è atteso per il mese di maggio.

,

Anche HTC abbraccia il dual-core: durante un evento tenutosi nella giornata di ieri a Londra, infatti, il gigante taiwanese ha presentato Sensation, il prossimo smartphone della propria linea mobile, il cui cuore sarà proprio una CPU dual-core Qualcomm Snapdragon da 1.2 GHz di frequenza. Collocabile nella fascia alta del mercato, l’HTC Sensation presenta diverse caratteristiche simili a quelle già viste nel modello EVO 3D.

Il sistema operativo è ancora una volta Android, che rafforza il proprio esercito con un nuovo componente, in versione 2.3. Come da tradizione, però, lo smartphone non presenta l’interfaccia grafica predefinita dell’androide, bensì l’ormai nota HTC Sense, che fa capolino nella sua versione 3.0, permettendo agli utenti di lanciare applicazioni direttamente dalla schermata di blocco del telefono. Lo schermo del dispositivo è di tipo Super LCD, con dimensioni pari a 4,3 pollici e risoluzione di 540×960 pixel.

Tra gli accessori figurano due fotocamere: una frontale, da 1.3 MegaPixel, ed una posteriore da 8 MegaPixel e flash a LED, con la possibilità di registrare filmati in formato full HD 1080p. Sul lato connettività, invece, l’HTC Sensation presenta un modulo HSDPA da 14.4 Mbps, e non 21.1 come invece disponibile su altri smartphone top-level. In termini di storage, lo spazio a disposizione di default è di 4 GB, con la possibilità di estensione tramite l’installazione di una memory card microSDHC con capacità massima di 8 GB (fornita insieme al telefono in numerosi Paesi).

Il debutto del dispositivo avverrà nel corso del prossimo mese di maggio in numerosi Paesi europei, con distribuzione affidata a Vodafone, per raggiungere poi gli Stati Uniti in estate. Secondo le prime voci, il prezzo di commercializzazione si aggirerà sui 750 dollari per unità. Sulla carta, HTC Sensation ha tutte le potenzialità per strappare importanti fette di mercato ai nomi più blasonati del settore mobile, soprattutto grazie all’introduzione di un processore dual-core in grado di fornire migliori prestazioni a livello multimediale e di navigazione Web.

Fonte: Engadget • Notizie su: