QR code per la pagina originale

Windows Phone 7 “Mango”, in anteprima al MIX11

,

In occasione del MIX11, il keynote di Microsoft per gli sviluppatori, in corso di svolgimento, l’azienda ha avuto modo di parlare di Windows Phone 7 e del suo prossimo maxi aggiornamento, noto con il nome in codice Mango.

La prossima release che Microsoft ha sviluppato correggerà alcuni bug, portando anche maggiore stabilità ed una serie di nuove funzioni. Tra le novità presenti in Mango ci sarà anche un miglioramento del sistema di ricerca delle applicazioni.

Microsoft potenzierà poi anche le altre funzionalità di ricerca del suo sistema operativo per smartphone: grazie a Bing gli utenti saranno in grado di cercare film in proiezione, ristoranti e attività commerciali in una determinata zona; questa funzione è stata chiamata Search Extras.

Tra le novità più importanti c’è poi, sicuramente, l’integrazione di un browser dotato dello stesso motore di Internet Explorer 9, che permetterà anche di sfruttare l’HTML5. Microsoft ha avuto la possibilità di mostrare, in un test del rendering, la differenza che c’è tra Windows Phone 7 e gli smartphone concorrenti iPhone 4 e Nexus S.

La funzione Live angents permetterà poi di rilevare se il telefono è collegato all’alimentazione oppure connesso ad una rete WiFi, riuscendo così a sfruttare in modo più dinamico la batteria.

Infine, con Mango arriverà il tanto desiderato multitasking, grazie al quale sarà possibile passare da un’applicazione all’altra senza doverne chiudere una: grazie a questa funzione sarà possibile anche riprodurre musica in sottofondo.

Notizie su: