QR code per la pagina originale

Office 2003 e 2007, Microsoft migliora la sicurezza

,

La Office File Validitation di Office 2010, una funzionalità per la sicurezza prevista nell’ultima versione della suite Microsoft, è arrivata martedì, tramite un aggiornamento, anche per le vecchie versioni Office 2003 e Office 2007.

Questa caratteristica permette ora di verificare i formati di file pre-XML su Word, Excel, Publisher e PowerPoint, ed inserirli all’interno della Protected View, una sorta di sandbox di sicurezza, nel caso questi non dovessero essere confermi ai nuovi requisiti richiesti dalla OVE. Un messaggio di avviso avviserà l’utente che si sta tentando di aprire un file che potrebbe risultare dannoso per la sicurezza del sistema; comunque, si avrà la facoltà di continuare il processo di apertura senza che Office ne blocchi automaticamente l’esecuzione.

Per migliorare la protezione nelle aziende che ancora utilizzano Office 2003 e Office 2007, gli specialisti informatici possono in ogni caso fare in modo che questi non vengano mai aperti in nessun modo, neanche con il volere dell’operatore, tramite una serie di opzioni gestibili dai Criteri di Gruppo.

Al momento, questo update tanto apprezzato dagli esperti del settore è facoltativo, per dare l’opportunità ad imprese e consumatori singoli di scegliere se usufruirne immediatamente. Comunque sia, in futuro la OVE entrerà nel Windows Update, diventando di fatto obbligatoria per tutti.

Notizie su: