QR code per la pagina originale

Telecom Italia, Franco Bernabè è il nuovo presidente

,

Il CDA di Telecom Italia ha nominato il nuovo management del gruppo di telecomunicazioni italiano. Lascia il ruolo di Presidente Gabriele Galateri, che come sappiamo è approdato alle Generali, ed ecco arrivare Franco Bernabè che lascia il suo ruolo di Amministratore Delegato per ricoprire la carica di Presidente Esecutivo cioè con deleghe operative. Il nuovo Amministratore Delegato sarà invece Marco Patuano. Vice Presidente del Gruppo Telecom Italia Aldo Minucci.

Non è ancora stata ancora presa una decisione su Luca Luciani, attuale Amministratore Delegato di TIM che secondo le previsioni doveva essere nominato Direttore Generale con delega per l’America Latina.

Franco Bernabè si dedicherà da oggi a un ruolo più da capo azienda dovendo coordinare tutte le attività del Gruppo Telecom Italia, mentre Patuano si concentrerà nel mercato nazionale italiano.

La scelta di puntare su Marco Patuano, che è un manager di provenienza interna, non è stata fatta a caso. Il Sole 24 Ore ci spiega il perché:

Quel che è chiaro è che con la nomina di Marco Patuano – il migliore dei manager di provenienza interna, ha osservato un azionista – si è voluto identificare la figura di un responsabile per tutta l’operatività Telecom sul mercato domestico, che è il più importante, ma anche quello che più espone il fianco dell’ex-monopolista all’aggressività della concorrenza, soprattutto nella telefonia mobile. Patuano, insomma, è il “capo” dell’Italia (rete compresa), non è formalmente a diretto rapporto del presidente esecutivo che però ha il coordinamento della sua attività.

Notizie su: