QR code per la pagina originale

HP Veer negli USA da inizio maggio

,

HP Veer è il nuovo smartphone prodotto dall’azienda di Palo Alto, che tra le sue caratteristiche più rilevanti presenta un design dalle dimensioni estremamente contenute, una tastiera fisica QWERTY con apertura slide e il sistema operativo webOS 2.2. Fino a pochi giorni fa non era dato a sapere alcun dettaglio in merito alla commercializzazione del dispositivo, ma nel fine settimana Hewlett-Packard ha annunciato che lunedì 2 maggio terrà un evento per il lancio in quel di Los Angeles. Dovrebbe dunque essere proprio questa la data d’esordio, almeno per quanto riguarda gli Stati Uniti, del Veer.

Ciò che rende particolare il prodotto in questione, come citato poc’anzi, è proprio la scelta di puntare su uno stile in netta contrapposizione con i telefoni cellulari di ultima generazione, basati su display sempre più ampi e capaci di visualizzare immagini e contenuti video a definizioni molto elevate. Lo schermo del HP Veer ha una diagonale di soli 2,6 pollici, risoluzione pari a 320×400 pixel e supporta l’input di comandi multitouch.

C’è posto anche per una fotocamera da 5 megapixel posta sul retro della scocca, un modulo GPS integrato per sfruttare i servizi di geolocalizzazione, accelerometro, altoparlante, sistema di riduzione del rumore, sensore di prossimità, WiFi, Bluetooth, 8 GB di memoria interna, batteria da 910 mAh (con autonomia di cinque ore in modalità conversazione e 300 ore in standby), lettore per musica e filmati, oltre a una serie di software per la connessione a Internet e ai social network più diffusi, Facebook in primis. Il tutto in soli 103 grammi di peso.

Nessuna indiscrezione, al momento, in merito al prezzo di lancio del HP Veer, così come non è dato a sapere quando il dispositivo verrà reso disponibile anche sul territorio europeo. Per ingannare l’attesa, ecco di seguito in streaming uno dei primi filmati promozionali diffusi e una galleria contenente due immagini dello smartphone.

Notizie su: