QR code per la pagina originale

Radeon HD 6670 e 6570: GPU AMD entry level

Radeon-6670-6570

,

Dopo aver presentazioni le soluzioni di fascia media e alta, AMD completa la serie Radeon HD 6000 con due modelli entry level, adatti principalmente al videogiocatore occasionale e all’installazione in sistemi HTPC.

Le Radeon HD 6670 e 6570 sostituiscono le precedenti 5670 e 5570, rappresentando una buona alternativa a tutti coloro che non voglioni spendere più di 100 euro per una scheda video discreta.

Le due Radeon, offerte rispettivamente a 99 dollari e 79 dollari, condividono la stessa architettura e si differenziano esclusivamente per i valori delle frequenze di lavoro. Il numero di stream processor è 480, la memoria ammonta a 1 GB, mentre l’ampiezza del bus è di 128 bit. Per la Radeon HD 6670, le frequenze di core e memoria GDDR5 sono 800 MHz e 4.000 MHz, mentre per la Radeon HD 6570 questi valori scendono a 650 MHz e 3.600 MHz. Il TDP infine varia tra un minimo di 10 Watt ad un massimo di 60 Watt.

Il PCB delle due schede è alto circa la metà di quello delle schede di fascia superiore e il minore assorbimento di corrente ha permesso di eliminare i connettori ausiliari di alimentazione. Sulle staffe posteriori sono presenti tre uscite video (VGA, DVI e DisplayPort) che consentono di realizzare configurazioni multimonitor.

Nella maggior parte dei test eseguiti, le due schede AMD superano sia la GeForce GT 440 che la GeForce GTS 450, due soluzioni NVIDIA appartenenti alla stessa fascia di prezzo. La Radeon HD 6670 però ha un prezzo molto simile alla Radeon HD 5750 che offre prestazioni superiori, per cui la “vecchia” GPU è ancora il migliore acquisto.

Notizie su: