QR code per la pagina originale

BlackBerry Curve Touch, in estate con T-Mobile

Un nuovo terminale BlackBerry farà il proprio debutto in estate. Si tratta del Curve Touch, smartphone interamente touchscreen atteso per giugno/luglio.

,

Un nuovo smartphone BlackBerry è pronto a fare il suo debutto: si tratta del modello Curve Touch, il cui nome lascia trasparire immediatamente la natura touchscreen del dispositivo. Il suo arrivo è previsto, secondo le prime indiscrezioni, per la prossima estate, probabilmente nel corso del mese di giugno o al più luglio.

Dotato di connettività GSM, il BlackBerry Curve Touch sarà commercializzato in collaborazione con l’operatore T-Mobile, che offrirà piani in abbonamento secondo diversi tagli. Le prime caratteristiche trapelate grazie a Boy Genius Report parlano di un design molto vicino a quello già visto con il BlackBerry Touch, rispetto al quale sembra distinguersi per le dimensioni inferiori, più simili a quelle del BlackBerry Orlando. Assente, invece, la tastiera QWERTY fisica che contraddistingue diversi modelli precedenti.

Le specifiche tecniche riportano invece un display da 3,25 pollici con risoluzione pari a 480×360 pixel. La classica fotocamera offre la possibilità di scattare fotografie con risoluzione massima di 5 MegaPixel e di registrare filmati in qualità HD. L’intero dispositivo sarà animato da un processore con frequenza di clock da 800 MHz, coadiuvato da 512 MB di RAM. Lo spazio per l’archiviazione dei dati personali sarà invece di 1 GB, probabilmente estendibile tramite l’installazione di memory card esterne.

Il BlackBerry Curve Touch rappresenta l’alternativa GSM al modello Malibu, basato sulla connettività CDMA ed in arrivo durante il prossimo autunno. Al momento non sono note ulteriori informazioni, che giungeranno con ogni probabilità con l’avvicinarsi della stagione estiva, durante la quale il nuovo smartphone RIM dovrebbe giungere nei negozi con brand T-Mobile. Non è chiaro, inoltre, se lo smartphone sarà un’esclusiva USA o se è destinato a comparire presto anche sugli scaffali della distribuzione europea.

Fonte: Boy Genius Report • Via: Slash Phone • Notizie su: