QR code per la pagina originale

Kindle Library Lending, eBook in prestito nelle biblioteche

,

I possessori dell’eBook reader Kindle potranno prendere in prestito i libri presenti in circa 11.000 biblioteche degli Stati Uniti. Amazon ha sottoscritto un accordo con OverDrive, l’azienda che metterà a disposizione l’infrastruttura digitale e fornirà i necessari servizi alle biblioteche.

Il servizio Kindle Library Lending non sarà riservato solo agli utenti del lettore Amazon, ma verrà esteso a tutti gli altri dispositivi su cui sarà installata l’applicazione Kindle, quindi anche ad Android, iOS, BlackBerry, Windows Phone 7, PC e Mac.

Non sono state comunicate informazioni dettagliate sul funzionamento del servizio, ma tra le funzionalità previste ci sarà la possibilità di conservare le note e i segnalibri inseriti nei libri presi in prestito. Grazie alla tecnologia Whispersync, l’utente ritroverà le sue annotazioni se chiederà in prestito lo stesso libro o se procederà al suo acquisto.

Sono ancora poco chiari i vincoli di utilizzo del servizio. Il portavoce di Amazon, Kinley Campbell, ha dichiarato che il prestito durerà al massimo 14 giorni per ogni eBook reader. Diversi limiti di tempo dovranno essere verificati presso la biblioteca locale.

Notizie su: