QR code per la pagina originale

Skype su Facebook, Facebook su Skype

La nuova versione di Skype per Windows consente di visualizzare dal client gli aggiornamenti che compaiono sulla propria bacheca Facebook.

,

Skype ha rilasciato la versione 5.3.0.108 del proprio client per utenza Windows. A distanza di poche ore dall’aggiornamento del client Android, quindi, il gruppo aggiorna anche la versione per la piattaforma di Redmond: in questo caso la caratteristica principale non è però un aggiornamento di sicurezza, quanto l’introduzione di una nuova integrazione con Facebook. Ma se ci si attende di vedere Skype maggiormente presente su Facebook, in questo caso il procedimento sembra essere invece contrario: Facebook atterra su Skype, dal quale si può ora consultare il social network per interagirvi direttamente.

Sebbene da tempo Skype abbia avviato un processo di integrazione con il social network di Mark Zuckerberg, la versione 5.3.0.108 introduce qualcosa di nuovo ed ulteriore nel client VoIP: Skype è ora in grado (pur senza osare troppo in questa direzione) di consentire la visione degli aggiornamenti sulla propria bacheca Facebook. Il client VoIP diventa a tutti gli effetti anche un piccolo client di accesso al social network, con tanto di possibilità di commento, di aggiornamento di status e di click su un “mi piace” raffigurato come un cuore da attivare.

La release corregge tutta una serie di problemi evidenziatisi nelle chiamate, nell’invio di messaggi, nella condivisione dello schermo in chiamata ed altro ancora. Secondo quanto annunciato sul blog ufficiale da Peter Parkes, però, con la nuova release è ora possibile soprattutto:

  • vedere e commentare i post degli amici
  • vedere i check-in su Facebook Places
  • chiamare i propri amici sui loro telefoni direttamente dal loro news feed – e se usano anche loro la tab di Facebook, puoi avviare una chiamata o videochiamata gratuita Skype-to-Skype

La tab di Facebook su Skype necessita probabilmente di alcune revisioni, ma il tentativo di integrazione è interessante. Più che altro, sembra essere l’introduzione ad un passo ulteriore con cui Skype tenta di portare il proprio servizio VoIP sul social network. In tal senso l’operazione sembra avere maggior senso ed appetibilità: è più facile vedere Skype su Facebook che non Facebook su Skype. Questione di utilità.

Fonte: Skype • Notizie su: