QR code per la pagina originale

PlayStation Network KO, Sony chiede pazienza

Il PlayStation Network è ancora fermo: Sony spiega di dover intervenire sulla sicurezza del sistema prima di poter riavviare i server.

,

Sony chiede pazienza ulteriore: il PlayStation Network non è ancora pronto per tornare in servizio. Con un comunicato riportato sui vari blog internazionali del network, infatti, è stato pubblicato un nuovo aggiornamento con il quale si informa l’utenza dei lavori in corso, ma senza dare indicazioni precise circa il ripristino della situazione dopo che un “attacco esterno” ha consigliato al team Sony di spegnere i server per evitare problemi alla sicurezza degli utenti.

«Ci dispiace sinceramente che il PlayStation Network ed i servizi Qriocity siano stati sospesi, e stiamo lavorando giorno e notte per riportare entrambi di nuovo online. I nostri sforzi per risolvere la questione comportano la ricostruzione del nostro sistema per rafforzare ulteriormente la nostra infrastruttura di rete. Anche se questo compito richiede molto tempo, abbiamo deciso che valeva la pena spendere il tempo necessario per dare al sistema maggiore sicurezza. Vi ringraziamo per la vostra pazienza fino ad oggi e ve ne chiediamo un po’ di più, mentre ci muoviamo verso il completamento di questo progetto. Continueremo a darvi gli aggiornamenti non appena disponibili».

La situazione appare a questo punto chiara: l’attacco esterno ha messo a repentaglio la sicurezza del servizio e degli utenti, dunque Sony si è trovata costretta a spegnere i server (nella giornata di mercoledì) per poi iniziare i lavori per la chiusura delle vulnerabilità che hanno consentito ai malintenzionati di infiltrarsi nei sistemi Sony.

Il gruppo chiede pertanto pazienza perché, una volta ripristinato il servizio, senza interventi mirati il tutto rimarrebbe vulnerabile mettendo a repentaglio gli utenti connessi al sistema di gaming. La sfortuna Sony è legata al fatto che l’attacco giunge durante le feste pasquali, quando molti utenti sono connessi per godere al meglio delle proprie console, ed oltretutto nella settimana in cui Microsoft offre a tutti gratuitamente la possibilità di connettersi alla Xbox Live per provare l’emozione del gaming onlne su piattaforma Xbox 360 (nella serata di stasera, peraltro, Microsoft lancerà la caccia al record mondiale per la “Più grande gara online sui 100 metri”: appuntamento online alle ore 19)

Fonte: Sony • Notizie su: