QR code per la pagina originale

Samsung TA950 in anteprima

,

Quattro sono le serie di TV monitor retroilluminati a LED lanciate da Samsung: TA950, TA750, TA550 e TA350. Nate per diventare il secondo schermo televisivo domestico, da sistemare in camera da letto o in cucina, sono tutte caratterizzate da uno stile ricercato e da soluzioni multimediali innovative, con i top di gamma (TA950 e TA750) capaci anche di visualizzare contenuti 3D oltre a essere dotati di un motore di conversione interno.

Ci concentriamo sul modello più rappresentativo della serie, il TV monitor Samsung TA950, disponibile nel solo formato da 27″. Ciò che lo contraddistingue è lo spessore ultrasottile di soli 11 mm, assieme a una linea ricercata, caratterizzata dal supporto, che collega schermo e base sul lato destro, e dalla cornice minimale.

Il pannello da 27″ del Samsung TA950 è in formato 16:9 e risoluzione Full HD 1080p e adotta particolari accorgimenti per migliorare la qualità visiva. In particolare Samsung ha lavorato sul contrasto dinamico (5.000.000:1) e sulla frequenza di refresh delle immagini (120 Hz), così da generare immagini vivide e definite, apprezzabili sia nelle sessioni di gaming sia nelle più concitate scene d’azione dei film.
I questo primo approccio con il Samsung TA950 ci siamo soffermati anche sull’esperienza 3D, sia visualizzando clip in formato nativo sia sfruttando il motore di conversione interno che porta la tridimensionalità su qualsiasi contenuto multimediale tradizionale tramite interpolazione. Quest’ultima operazione è semplicissima: premendo un apposito tasto sul telecomando si converte il contenuto prescelto da 2D a 3D, potendo scegliere tra 10 livelli di profondità. Se la visione con gli occhiali forniti in dotazione è appagante per quanto riguarda film nati per le tre dimensioni, quella con clip convertite si può dire solo soddisfacente, non offrendo la completa immersione dello spettatore nella scena.

In ogni caso la qualità visiva è altissima, sia nella visione bidimensionale sia in quella tridimensionale, grazie anche al pannello Ultraclear che riduce il riflesso della luce sullo schermo.

In linea con le nuove Smart TV Samsung, anche il TV monitor TA950 si collega alla Rete per accedere ai ricchi contenuti dello Smart HUB, che spaziano dai video on-demand ai contenuti multimediali, passando per servizi d’informazione e acceso immediato ai principali social network.

L’interfaccia è semplice e immediata, organizzata per tipologia di contenuti; solo la grafica dei servizi di news appare troppo minimale e poco coinvolgente per l’occhio dell’utente.

È supportata anche la Cubovision di Telecom Italia, con una lunga serie di canali tematici e film in prima visione acquistabili o noleggiabili per la visione in streaming. Non manca la funzionalità Connect Share per riprodurre qualsiasi contenuto multimediale direttamente da dispositivo di memorizzazione esterno via USB, comprese le clip video in formato .mkv in alta definizione.

Samsung non vile tralasciare, infine, l’ambiente: il risparmio energetico ottimizzato del Samsung TA950 permette un consumo inferiore rispetto alla precedente generazione, grazie all’impiego di un sensore per la luce ambientale e alla funzione Eco Saving che agisce sullo stand-by.

Il TV monitor TA950 sarà disponibile dal primo maggio a un prezzo consigliato al pubblico di 749 euro, che lo colloca nella fascia alta del mercato.

Notizie su: