QR code per la pagina originale

A Milano si naviga gratis con WiMi

,

Buone notizie per gli abitanti di Milano che chiedono la possibilitá di poter disporre di una rete wireless pubblica a cui collegarsi gratuitamente nel territorio comunale. L’Atm, cioè l’azienda di trasporti di Milano, ha annunciato l’avvio del servizio WiMI, cioè l’attivazione di una rete wireless gratuita a cui tutti, cittadini e turisti, potranno connettersi. Attualmente la rete WiMi copre le zone di Cairoli e Duomo San Babila, ma è già previsto nei prossimi mesi un piano di espansione che porterà il servizio anche a San Siro, Villa Scheible e ai Navigli.

Come funziona WiMI? Il servizio prevede una registrazione gratuita che consente l’ottenimento di una password che verrà inviata via SMS che servirà poi per accedere a Internet una volta connessi a uno degli Hot Spot pubblici.

L’uso della rete non sarà però illimitato. Un utente potrà infatti connettersi per un massimo di 60 minuti al giorno. Il progetto WiMi si pone inoltre l’obbiettivo di attrarre nuovi partner, sia pubblici che privati, in veste di sponsor, che possano contribuire all’ampliamento della rete collocando nuovi Hot Spot nel territorio di Milano.

Notizie su: