QR code per la pagina originale

Royal Wedding: ecco come seguirlo online

Le nozze tra William e Kate saranno anche il più grande evento multimediale di ogni tempo. Ecco come seguirlo attraverso il Web.

,

Ci siamo quasi, il matrimonio del 21° secolo, le nozze tra il principe erede al trono d’Inghiletterra William e Kate Middleton, è alle porte. Domani, dalle ore 11 italiane, tutto il mondo concentrerà la sua attenzione verso quel breve percorso tra la cattedrale di Westminster e Buckingham Palace, per un evento che è già considerato il più grande in diretta mondiale di tutti i tempi, con due miliardi di spettatori. Poteva il Web restarne fuori?

La risposta ovviamente è no, anzi: il Royal Wedding sarà un evento soprattutto grazie al Web, tanto che alcuni sono persino preoccupati che possa addirittura mandare in tilt Internet. Ma come seguire il matrimonio in diretta sul Web? Ecco le istruzioni:

Livestream: La diretta in streaming delle nozze reali si potrà seguire sul canale Livestream, che ospita i canali di AP Live, CBS e UK Press Association.

YouTube: La casa reale ha acconsentito a creare un apposito canale YouTube per l’evento: The royal channel, dove tutta la cerimonia sarà trasmessa in diretta. Non solo, durante la giornata ci saranno commenti, aggiornamenti, materiali esclusivi. Per chi non può assistere alla trasmissione in diretta, la cerimonia completa sarà ritrasmessa subito dopo l’evento e resterà disponibile su YouTube anche successivamente.

Facebook: Per chi preferisce ricevere gli aggiornamenti dal social network, è perfetta la pagina della Casa Reale su Facebook. C’è anche una pagina evento su Big F dove scaricare l’applicazione per seguire la diretta streaming sulla bacheca.

Sito ufficiale: Per le nozze è stato creato anche un sito ufficiale, officialroyalwedding2011.org, il luogo migliore dove raccogliere informazioni e scoprire tutto su questo matrimonio da sogno.

Twitter: Gli hashtag ufficiali delle nozze reali sono due, #rw2011 e #RoyalWedding.

Flickr: La casa reale ha anche un suo account Flickr dove verranno postate le immagini ufficiali della cerimonia, ma c’è anche un album crowdsourcing dove chiunque avrà la fortuna di assistere al matrimonio può caricare le foto.

Ora non c’è che da attendere.

Notizie su: