QR code per la pagina originale

Banda larga: accordo tra Lombardia e Telecom Italia per azzerare il digital divide

,

Un mesetto fa vi avevamo raccontato del progetto della regione Lombardia per la completa digitalizzazione del territorio con il fine ultimo di sradicare totalmente il digital divide. In particolare sottolineavamo che si stava ancora lavorando per progettare il terzo step, dal valore di quasi 60 milioni di euro, che avrebbe permesso di raggiungere con la banda larga gli ultimi 707 comuni. Bene, a un mese esatto dall’annuncio del progetto, arriva la notizia di un accordo tra la regione Lombardia e Telecom Italia per la digitalizzazione completa del territorio lombardo.

Questo progetto, che è in poche parole quel terzo step di cui parlavamo sopra, verrà portato a termine nei prossimi due anni e avrà un valore di ben 100 milioni di euro di cui 41 forniti direttamente dalla regione Lombardia.

Grazie a questo accordo, nei prossimi due anni, i comuni ancora non coperti dalla banda larga verranno raggiunti dalla rete di Telecom Italia che offrirà loro connessioni da 7 e 20Mbit. Questa intesa è stata firmata da Roberto Formigoni, presidente della regione Lombardia, da il presidente di Telecom Franco Bernabé e da l’Amministratore Delegato Telecom Marco Patuano.

Notizie su: