QR code per la pagina originale

Windows 8: ecco le caratteristiche del Windows Store

,

Ieri è stata pubblicata una news relativa al Windows Store, il negozio virtuale che Microsoft integrerà all’interno di Windows 8, i cui dettagli sono stati scoperti in alcuni file della build 7955. Lo store sarà basato sullo standard HTML5 e permetterà anche l’acquisto di applicazioni di terze parti, oltre a quelle sviluppate direttamente dall’azienda di Redmond.

Ulteriori informazioni sono state individuate analizzando le librerie per la gestione del Windows Store e ciò ha permesso di conoscere tutte le funzionalità implementate.

Molte caratteristiche possono essere trovate anche nei prodotti della concorrenza, per cui non si tratta di una novità assoluta. Ecco il dettaglio:

  • Supporto per l’acquisto di beni e servizi direttamente all’interno delle applicazioni;
  • Possibilità di installare le versioni trial e in seguito passare alle versioni complete;
  • Gli utenti possono votare e recensire le applicazioni;
  • Gli utenti possono inviare segnalazioni agli sviluppatori;
  • La ricerca può essere fatta in base alla categoria o al prezzo;
  • Per ogni applicazione sono indicate i requisiti minimi.

Per quanto riguarda l’ultimo punto, vengono specificati la categoria dell’applicazione, la descrizione, la classificazione del contenuto, l’architettura supportata (x86, ARM o entrambe), l’eventuale necessità di utilizzare una webcam o il GPS, il change log e uno screenshot.

Ricordiamo infine che l’accesso allo store sarà possibile da qualsiasi PC o notebook mediante il Windows Live ID e che l’utente può sincronizzare la versione locale del suo profilo con quella remota sui server Microsoft.

Notizie su: