QR code per la pagina originale

Adobe rilascia la Creative Suite 5.5

Adobe annuncia la disponibilità della versione 5.5 della Creative Suite. HTML5, Flash e applicazioni per tablet le principali novità.

,

Dopo averne fornito un’anteprima alcune settimane or sono, Adobe annuncia il rilascio della versione 5.5 della Creative Suite, release che rappresenta un importante spartiacque con il passato in termini di funzionalità, grazie all’arrivo di HTML5 e Flash, e di sviluppo, con cicli che dureranno due anni per ogni major release e versioni intermedie a distanza di circa un anno.

La Creative Suite 5.5 introduce inoltre una nuova forma di acquisto per i software ivi contenuti: oltre ai tradizionali pacchetti per l’acquisizione di licenze senza scadenza, disponibili in diversi tagli con prezzi dai 1299$ fino ai 2599$ per la formula “tutto compreso”, da oggi gli utenti potranno difatti usufruire di abbonamenti mensili o annuali, per ottenere un determinato software esclusivamente per il periodo strettamente necessario, affrontando così una spesa economicamente inferiore ma in grado di soddisfare ugualmente le proprie esigenze.

Con la CS5.5 Adobe compie inoltre un importante passo verso le più importanti tecnologie web di ultima generazione, siano esse software o hardware. Da un lato, diverse applicazioni contenute nella suite integrano il supporto ad HTML5 e Flash, assoluti dominatori nella scena del web design; dall’altro, invece, la società statunitense ha introdotto nuove applicazioni destinate ai tablet, tra cui anche iPad di Apple, per l’utilizzo di una serie di strumenti in grado di rappresentare la naturale estensione dei tool Adobe sulle tavolette elettroniche.

Tramite il Photoshop Touch Software Development Kit sarà dunque possibile creare applicazioni per tablet (Android, iOS e BlackBerry i sistemi operativi finora compatibili) in grado di interagire con la versione desktop di Photoshop CS5. Con la nuova versione di InDesign, invece, viene fornita la possibilità di creare contenuti destinati ai tablet dotati di un elevato livello di interattività, abbracciando di fatto un settore che nell’ultimo anno ha avuto una crescita esponenziale e non può essere trascurato nelle strategie aziendali di Adobe.

Nel complesso l’intera suite si presenta al pubblico rinnovata, con una serie di funzionalità mirate a fornire agli utenti un maggior numero di strumenti e dunque nuove possibilità creative. L’acquisto di Adobe Creative Suite 5.5 è disponibile tramite il portale ufficiale della società, con prezzi differenti a seconda del taglio scelto e della necessità di acquistare una nuova licenza oppure di aggiornare una precedentemente acquistata per una diversa versione.

Fonte: CNet • Via: AppleInsider • Notizie su: