QR code per la pagina originale

ASUS progetta nuovi tablet, uno con Tegra 3 quad-core

,

Pioggia di tablet in arrivo da ASUS: il colosso taiwanese, dopo aver lanciato sul mercato l’Eee Pad Transformer , la cui produzione stenta per giunta a decollare, ha intenzione di realizzare due nuove tavolette entro la fine dell’estate per dedicarsi successivamente alla realizzazione di un nuovo modello basato su una CPU Tegra 3 quad-core.

Secondo quanto riportato da DigiTimes, infatti, alcune fonti vicine alla società avrebbero anticipato le mosse che il gruppo metterà in atto nel corso dei prossimi 3/4 mesi, entro i quali giungeranno sugli scaffali dei negozi due nuovi tablet. Il primo, denominato Eee Pad Slider EP102, avrà un display da 10 pollici e sarà animato da un processore Nvidia Tegra 2. Il secondo, battezzato come Eee Pad MeMo EP71, avrà uno schermo di 7 pollici ed una CPU Qualcomm.

Entrambi potrebbero essere lanciati dapprima sul territorio asiatico ed in seguito potrebbero fare il proprio debutto in Europa e Stati Uniti. In seguito ASUS si dedicherà alla produzione di un tablet basato su di un processore quad-core, spingendosi oltre quanto fatto finora da Apple con iPad 2 e da Motorola con il modello Xoom. Tale CPU sembra sarà prodotto da Nvidia e apparterrà alla linea Tegra 3, in grado di offrire prestazioni finora mai raggiunte sulle tavolette elettroniche.

Le prime bozze di quest’ultimo tablet sono attese per la fine del mese di agosto, quando sarà possibile avere un quadro generale della situazione e iniziare ad abbozzare le prime ipotesi sul periodo di arrivo sul mercato e sul prezzo di vendita al pubblico. Sebbene tali voci non siano state confermate direttamente da ASUS, rappresentano tuttavia una nuova conferma dell’enorme interesse riposto dal mondo digitale verso i tablet, che dal lancio di iPad hanno creato una vera e propria nicchia del mercato elettronico.

Notizie su: